Michele Maturi

m maturiSono nato a Venezia il 21 Settembre 1948. Già dipendente regionale, poi magistrato, oggi avvocato. Ho preso in mano il primo remo su invito di mio padre Cesare, all'età di sette anni, sui sandoli del cantiere delle Generali, a quel tempo alle Zattere. Ho partecipato a tutte le Vogalonghe, sempre su imbarcazioni con voga alla veneta, dalla prima su una batela, poi sulla mia sanpierota, in sandolo, in mascareta, in puparìn, sulla "diesona" della Associazione Settemari di cui sono vicepresidente. E' un mio atto d'amore per Venezia e la sua laguna, che spero di rinnovare ancora per molte volte finché sarò sopraffatto dagli anni. Il mio sogno sarebbe che il messaggio che vuol trasmettere la manifestazione fosse recepito da quanti più possibile e soprattutto da chi governa la città e la laguna, ma purtroppo i fatti ed il trascorrere del tempo mi danno torto...