Giorgio Suppiej

g suppjeiSono nato a Roma il 17 Settembre 1960. Di professione sono avvocato. Sono nato a Roma ma di famiglia veneziana e, appena tornato a vivere a Venezia, ho avuto la mia prima barca a remi all'età di otto anni. Era una piccola mascareta di metri 5,25 con la quale ho partecipato alle prime tre Vogalonghe, imbrogliando sulla mia età perchè non avevo ancora raggiunto i sedici anni all'epoca richiesti per iscriversi. In quei primi anni era bello anche fermarsi a fare con fierezza l'alzaremi per lo sposalizio con il mare per la Festa della Sensa. Dopo le prime tre, visto che le imbarcazioni veneziane allora più veloci erano i gondolini (all'epoca non c'erano ancora le belle barche delle associazioni remiere!) ho fatto costruire un gondolino in "lustrofin" armato a quattro remi con il quale ho partecipato con gli amici ad una ventina di edizioni successive. Poi compreso che lo spirito del remo e della Vogalonga non era quello di una corsa, ho partecipato alle successive con le barche più umili, ma più vere e in realtà più belle per andare in laguna, ossia le vecchie barche tradizionali da lavoro dell'Associazione Arzanà - Associazione per lo studio e la conservazione delle imbarcazioni veneziane -, e così in battella, in caorlina da seragia, in topo ecc. Mi manca ancora una partecipazione speciale...da solo alla valesana...ma chissà la Vogalonga continua...e con lei la mia passione per il remo e i suoi valori.